INTRIGO E PASSIONE di Simona Liubicich (Mondadori Passion)

*ATTENZIONE GIVEAWAY!* UNA COPIA CON DEDICA DELL'AUTRICE SARA' ESTRATTA FRA TUTTE LE LETTRICI CHE LASCERANNO UN COMMENTO INTERESSANTE A QUESTA RECENSIONE ENTRO IL 10/8.

E' USCITO IERI IL TERZO ED ULTIMO ROMANZO DELLA SERIE STORICO/EROTICA  DI SIMONA LIUBICICH PER HARLEQUIN INIZIATA CON SEDUZIONE E VENDETTA.  CHI DI VOI ASPETTAVA DI LEGGERE LA STORIA DI ROSARIO E RAFAT E' STATA ACCONTENTATA!

Autrice: Simona Liubicich
Ambientazione: Algeri, prima metà '800
Pubblicazione: Harlequin, collana Harmony Passion, nr.88, 31 luglio 2014 in edicola e grande distribuzione o su e-shop Harlequin
Parte di una serie: 3° trilogia Regency
Livello Sensualità: ALTA
Disponibile in ebook: Non ancora
TRAMA: È trascorso più di un anno da quando la sensuale Rosario Delgado ha abbandonato Rafat, l'uomo a cui ha donato il proprio corpo e il proprio cuore, senza riuscire a dimenticarlo. Adesso, impegnata in un'operazione di spionaggio, non sa che le loro strade sono destinate a incrociarsi nuovamente. Fatta prigioniera dopo essere stata tradita dal suo compagno di missione, viene venduta a un mercante di schiavi e deportata ad Algeri. Qui un uomo misterioso la acquista e la conduce al palazzo del suo padrone. Credendo ormai di essere costretta a una vita da prigioniera sessuale, chiusa in un harem come una concubina, una sconcertata Rosario riconosce nel ricco possidente proprio lui, Rafat Al Suh, e la passione tra loro riesplode selvaggia. Ma lei ha una vendetta da compiere e un oggetto misterioso e pericoloso da recuperare. Oscuri complotti trameranno alle loro spalle, segreti inconfessabili e una missione che si rivelerà mortalmente pericolosa, per le loro vite ma soprattutto per il loro amore. Sapranno questa volta, Rosario e Rafat, combattere per una seconda possibilità o rischieranno di separarsi nuovamente?


GUARDA IL BOOK TRAILER


DA LEGGERE NELLA STESSA SERIE

Seduzione e vendetta (2012) - Harlequin, coll. Harmony Passion 
TRAMA: Scappata dallo spregevole barone di Torrebruna che vuole sposarla per porre le mani sull'ingente patrimonio della sua famiglia, la marchesa Costanza Balbi fugge da casa per rifugiarsi presso la zia materna, a Roma. Lungo la strada fa la conoscenza con l'enigmatico colonnello Simone Aldobrandini Colonna, arrogante conte romano dal fascino tenebroso, e per la prima volta Costanza avverte i brividi di un'eccitazione fino ad allora sconosciuta. Le schermaglie sensuali tra i due si susseguono fino a quando Simone le propone di diventare sua moglie. Ma può un libertino come lui, che rifugge ogni legame stabile ed è abituato a soddisfare le più vogliose ed esperte cortigiane, accontentarsi di un fiore delicato come Costanza? Forse la giovane marchesa non è fragile come appare, tanto da riuscire a tenere l'ardente fidanzato sulla corda, avvinto da pensieri lussuriosi, incapace di bramare altro. Tra segreti e intrighi di una Roma napoleonica di inizio 800, un amore sta sbocciando inaspettato, e nemmeno un pericolo mortale sarà capace di estinguerne la fiamma.
LEGGI QUI la ns presentazione del romanzo.

Tentazione e Orgoglio ( 2013)Harlequin, coll. Harmony 
Passion   
TRAMA: Chi è veramente lady Lucinda Orrefors? In apparenza una giovane gentildonna inglese dai modi impeccabili. In realtà una delle spie più letali e spietate al servizio della Corona inglese. La sua fama è leggendaria, tanto da meritarle il soprannome di dama oscura, e il suo passato è avvolto nel mistero. Mentre si trova a Parigi per carpire informazioni sul rientro di Napoleone in Francia, incontra un giovane ufficiale italiano, Guglielmo Cannizzaro, barone di Monterotondo. E per la prima volta dopo molti anni il desiderio l'attraversa come un fulmine in una notte di tempesta. Quell'uomo ha una voce suadente e modi eccitanti e Lucinda commette un errore che le sarà fatale: lo lascia in vita. E quando si ritrova, non molto tempo dopo, di nuovo faccia a faccia con lui, prigioniera nelle sue mani, non potrà che arrendersi al suo volere e al piacere dei sensi. Ma non c'è posto per l'amore nel cuore di una spia e mentre i venti di guerra soffiano potenti sull'Europa, Lucinda e Guglielmo sono destinati a separarsi, e a ritrovarsi, in una perversa danza senza fine...
Leggi QUI la ns recensione del romanzo.

TI INTERESSANO QUESTI LIBRI? LI PUOI ACQUISTARE IN EBOOK QUI



SIMONA LIUBICICH  DICE DI SE'...

Sono nata a Lavagna, in provincia di Genova, piccolo paese sul mare, meta di un turismo prettamente familiare, satura di ospiti d'estate e inesorabilmente vuota d'inverno. Sono cresciuta a pane e Nutella, gamberoni e pasta al pomodoro, giocando a pallavolo e leggendo ogni volta che ne avevo l'occasione. Dopo gli studi di lingue straniere, il mio sogno sarebbe stato quello di diventare medico ma, ahimè, non superai mai l'esame d'ammissione. Ero una frana in matematica! Così, ripiegai su Scienze Infermieristiche, suscitando l'ira di mio padre che voleva una figlia chirurgo.  Sono una persona estremamente normale, amo viaggiare così tanto che mia madre mi soprannomina la zingara. Da quando ne ho l'età, appena potevo, scappavo per esplorare posti lontani, ammutolire dinanzi le meraviglie del mondo. Ho vissuto a Parma, una città meravigliosa, per sei lunghi anni, sino a quando un giorno di gennaio, al porto turistico di Chiavari, non incrociai uno sguardo di

ghiaccio che mi paralizzò. Avevo ventinove anni e già molta esperienza sulle spalle, ma quell'uomo appena giunto da una regata, con la barba bionda incolta e la pelle cotta dal sole, mi lasciò senza parole. Un anno e mezzo più tardi divenni sua moglie. Sono sposata con Francesco, imprenditore, da dodici anni. Abbiamo avuto una figlia soltanto, Gaia, ballerina classica e ottima studentessa, che è la gioia della nostra vita. Vivo sulle alture della bellissima Chiavari, in una tenuta immersa negli olivi dai quali otteniamo il nostro olio, strepitoso. Il panorama è suggestivo, affacciato su una chiesa medievale che si staglia contro la collina e il cielo azzurro. Ho collaborato con diverse testate tra le quali Confessioni Donna, Romance Magazine per la quale sono redattrice, e con il Secolo XIX. Scrivo per Harlequin Mondadori da tre anni, dopo questo terzo libro conclusivo della saga regency ho già pronto un vittoriano del quale tengo ancora tutto segreto. Sono anche curatrice editoriale per DelosDigital sezione racconti erotici.

VI PIACEREBBE LEGGERE QUESTO ROMANZO? L'AVETE GIA' LETTO? COSA NE PENSATE? CONOSCETE QUESTA TRILOGIA REGENCY DI SIMONA LIUBICICH? QUALE VI E' PIACIUTO DI PIU'?
Provate a vincere una copia autografata di Intrigo e Passione lasciando un commento a questa presentazione entro il 10/8.

IL CLIENTE di Maria Masella ( Rizzoli -YouFeel) - Recensione e intervista all'autrice

Autrice:   Maria Masella
Pubblicazione: Youfeel Rizzoli, Luglio 2014 disponibile solo in ebook
Genere:   Romantic Suspense
Ambientazione: Parigi
Livello sensualità:  MEDIA

TRAMA:  Lei è la sua guardia del corpo, lui il cliente. “Il cliente ha sempre ragione” e “Mai mischiare lavoro e piacere” sono le regole dell’Agenzia Barrat.
 Julie le conosce bene, è una bodyguard abituata ad affrontare ogni tipo di situazione, anche la più complicata. Questa volta però è davvero difficile. Il cliente da proteggere è il famoso e affascinante scrittore Marc Molland: per seguirlo da vicino senza destare sospetti, Julie veste i panni della sua fidanzata. Un ruolo difficile e ricco di insidie, dove il confine tra relazione professionale e reale attrazione fisica rischia di confondersi. E la convivenza forzata, naturalmente, non facilita la situazione.
Così, complice l’autunno parigino, i due finiscono a letto. Da quel momento nulla è più lo stesso. E tra pericoli, tradimenti e colpi di scena Julie e Marc scopriranno di non poter fare più a meno l’uno dell’altra. Un'irresistibile miscela di passione, intrighi e avventura, un romanzo eccitante e coinvolgente.
Mood: Erotico - YouFeel è un universo di romanzi digital only da leggere dove vuoi, quando vuoi, scegliendo in base al tuo stato d’animo il mood che fa per te: Romantico, Ironico, Erotico ed Emozionante.

Confesso sono un’ammiratrice della prima ora di Maria Masella, da quando lessi il giallo “Morte a domicilio” dei Fratelli Frilli Editore, mi piacque il protagonista il commissario Mariani e l’ambientazione: Genova, la mia città. In seguito conobbi Maria anche in versione Romance, uno speciale San Valentino dei Romanzi Mondadori con Mariangela Camocardi e Maria Masella in un unico volume. Una vera scrittrice  multitasking e una donna molto simpatica come ebbi modo di scoprire in seguito di persona.
Veniamo ora all’ultima sua fatica, “Il cliente” un romantic suspense breve, ma piacevole. Una storia romantica, piena di passione, un piccolo giallo da risolvere e una giusta dose di sensualità sono gli ingredienti con i quali è stato confezionato questo ebook.
Un uomo ricco intelligente e pieno di fascino il nostro protagonista Marc Molland: un imprenditore carismatico nonché uno scrittore di successo. L’eroina Julie una tipa tosta, sicura di sé. Una donna capace di districarsi dalle situazioni più complicate. Assunta come controfigura della bella Patricia fidanzata di Marc, minacciata da una serie di lettere anonime, Julie svolge la sua missione in maniera impeccabile, ma vivere a stretto contatto con un cliente così affascinante non sarà affatto semplice, l’attrazione tra i due è strisciante fin dalle prime battute. Non posso dire di più, senza rivelare per sbaglio l’intrigo che si dipana di pari passo con il lato sensuale della storia.
Parigi, la ville lumière è una comprimaria di lusso, i suoi odori, i suoi monumenti, gli arrondissements con i luoghi famosi e non,  descritti con peculiare dovizia di particolari, faranno scoprire o riscoprire alle lettrici questa indimenticabile città.
Il cuore mancante perdonatemi,  è per i refusi che purtroppo ho trovato leggendo l’ebook e non per il romanzo.




INTERVISTA FLASH A MARIA MASELLA

Pochi giorni fa Maria Masella con grande simpatia, si è ritrovata a chiacchierare con alcune lettrici sul gruppo facebook dedicato al genere “Romantic Suspense Italy”. Riporterò di seguito alcuni stralci della conversazione:

Maria Masella
Maria Masella ciao donne! eccomi! questo romanzo breve, racconto lungo (chiamatelo come vi pare!) è nato tre volte. 
Prima volta: sei anni fa (non frequentavo blog, fb o altro, avevo anche smesso di scrivere romance) il mio editore dei noir lancia l'idea di scrivere un'antologia con racconti erotici-noir. E mi viene l'idea di usare come indizio un particolare anatomico (non posso dire altro, sarebbe spoiler!). L'editore abbandona il progetto per mancanza di materiale e il mio racconto resta non scritto.
Seconda volta: l'anno scorso una CARISSIMA amica e collega, curatrice di una collana nuova, mi propone di scrivere un RS. Torno indietro: fra la prima nascita e la seconda ci sono state amiche e lettrici che mi hanno informato dell'esistenza di una terreno misto fra noir e romance, gli RS, di cui ignoravo l'esistenza. Scrivo un RS, usando quell'idea e virando la storia al romance. Faticando da pazzi per stare nelle 80 mila battute richieste. Sembra tutto fatto, ma la mia agente blocca le trattative. 
Quest'anno, a febbraio, leggo un post di Alessandra Bazardi in cui chiede romanzi  per una nuova linea al femminile. Mando questo, aveva un altro titolo, e un romance storico non ambientato in italia. le piacciono, piacciono al suo capo,  ma devo allungare uno e accorciare l'altro. Ma quello da allungare è da virare in erotico.  Nessun problema, intanto l'indizio era perfetto per una storia erotica. mi sono lanciata, la mia agente ha approvato.  Ecco a voi, il cliente!
Domanda: Perché Parigi?
M.M. So il francese (non l'inglese e infatti capisco a stento molti commenti. Ci acchiappo di più con il tedesco perché ho dovuto usarlo per la tesi), mi piace capire cosa dice la gente dei posti dove giro. Quindi amo parigi, ci sono stata spesso. e poi è la città dell'amore e il mio primo bacio vero è stato con un marsigliese!  P.s.  consiglio la “Regina di Saba”!
D. : Quindi il cliente nasce già come un Racconto noir erotico? Le parti erotiche sono comunque molto pudiche rispetto a quel che siamo abituate a leggere.
M.M. :  Forse sì, forse è pudico... a proposito, giorni fa, avevo letto un post, non ricordo in quale
gruppo, sulla volgarità, su cosa è volgare e cosa non lo è.  L'ho cercato e non più ritrovato, per rispondere con calma.  La volgarità non dipende dai termini ma dal contesto.  Mi spiego: è volgare ciò che è superfluo, ciò che non porta avanti la storia e non fa capire meglio i personaggi. Avevo 14 anni quando ho letto “La Romana” di Moravia.  La descrizione del sesso orale non è volgare perché SERVE.  Avete visto "la moglie del soldato"?  Altro sesso orale lei (anzi lui)/lui: non è volgare perché necessaria.
D. : La Pasticceria Ebraica al Marais, quella della “regina di Saba “ esiste davvero?
M.M. :  La Pasticceria ebraica? Sì... goduria!
D. : Rispetto a un romanzo lungo,  creare un racconto è più complicato avendo meno battute per orchestrare l'intreccio noir?
M.M. :  E’ diverso.  Nel romanzo (350 mila battute) devi orchestrare trame secondarie e non superflue: intrecciarle è difficile. Nel  150 mila battute hai poco spazio per la crescita dei personaggi,  al massimo puoi far crescere il loro modo di interagire; e devi iniziare in media res!
D. : . La tua fantasia quando riceve un input sicuramente ti fa brillare qualche idea. I tuoi personaggi sono incalzanti o si attengono a quello che ti sei prefissata?  Mi piacerebbe sapere inoltre,  come  per esempio, il cattivo di turno riesca a farsi amare od odiare da te.
M.M. : I miei personaggi sono come me, liberi come l'aria! Anche in questo romanzo breve, ho scoperto quello che dovevo scoprire (il cattivo) a metà!  Conoscevo soltanto l'indizio!  Poi ho sistemato a ritroso. Alcuni assassini li amo (soprattutto nei noir), altri no. Li amo se uccidono per motivi che ritengo accettabili quindi per amore, non per denaro. Ho, con il denaro, un rapporto vago...
D. : Tornerai a scrivere un Romantic suspense dopo questa esperienza? Cosa hai in programma per il futuro?
M.M. :  se vi comunicassi la mia agenda, mi riterreste una pazza! Sto revisionando un Mariani, poi riprendo un romanzo storico (Genova 1400) di cui ho scritto i primi capitoli. Infine ho un racconto noir (Ponte di santagata quartiere genovese) da fare entro novembre. Il tutto in due ore al giorno. Ho inoltre una bella idea per un Romanzo Mondadori  (2015) una specie di seguito dei DellaSpada.
D. : Vuoi aggiungere ancora qualcosa per le tue lettrici?
M.M. : Ho dimenticato di dirvi due ultime cose: due curiosità, la protagonista si chiama Julie come una mia cara amica Giuliana, che non ha computer  e non legge ebooks, solo cartacei quando ha tempo (nessuno dei miei amici compra su Amazon o lascia recensioni). L’altra informazione: mi piacciono i protagonisti con la lettera M nel nome o nel cognome (come me), se non posso mettere la M a lui la metto a lei.
 





MARIA MASELLA SI RACCONTA...
Sono nata a Genova, dove ho sempre vissuto. Da quando ho memoria ho amato leggere e desiderato scrivere. Eppure ho scelto un percorso di vita che a molte può sembrare in contrasto con le mie inclinazioni: senza problemi mi sono laureata in matematica e ho insegnato con soddisfazione fino all’età della pensione. (nota: se in un qualsiasi romanzo faccio riferimento alla matematica o alla fisica, state tranquille, è corretto!)
E la scrittura? Ho sempre scritto, a mano, sulla Olivetti, con il pc… Scrivevo per me e per poche amiche e amici fedeli, mi dicevo che era uno sfizio. Avevo il mio lavoro, serio, anche appagante. Ma a quarant’anni ho fatto un colpo di testa, ho inviato un racconto noir a un concorso, all’epoca era l’unico modo per farsi conoscere… E’ piaciuto e non mi sono più fermata. Come se tutto quello che avevo tenuto compresso fosse esploso all’improvviso, ho scritto alternando romance (allora si chiamavano rosa) e noir (si chiamavano gialli), con qualche puntata fuori dai generi “codificati”. Scrivo perché mi piace e ad alcuni piace ciò che scrivo. Pensate che sia una persona razionale, precisa, ordinata? No, scrivo senza scaletta, “alla brava”, ma le revisioni sono tantissime e lì esce il matematico di professione. A volte rileggendo i miei libri o parlando con i miei lettori mi stupisco di quella persona che abita dentro di me e inventa storie nerissime o appassionate, mentre io sono una banalissima ex insegnante di matematica con una vita normale al 100%. Eppure quando alle presentazioni dei miei libri arrivano gli ex studenti dicono che banale non ero, anzi piuttosto strana e divertente.
La verità è che non sono tanto sicura di chi sia veramente maria masella.

 VISITATE IL SUO SITO:  

TI INTRIGA LA TRAMA DI QUESTO RACCONTO? TI PIACEREBBE LEGGERLO? L'HAI GIA' LETTO? COSE NE PENSI? QUAL E' IL 'MOOD' CHE PREFERISCI LEGGERE FRA LE USCITE DEI RACCONTI YOUFEEL?

UN CUORE OVALE di Miriam Tocci (YouFeel- Rizzoli)- Recensione

Autrice:   Miriam Tocci
Pubblicazione: Youfeel Rizzoli, luglio 2014, disponibile solo in ebook
Genere:  romance contemporaneo - racconto
Ambientazione: Roma e dintorni
Livello sensualità:  MEDIO

TRAMA: Con un matrimonio fallito alle spalle e un presente precario fatto di mille lavori per sbarcare il lunario, Serena non ha una vita facile. Ma le ferite del passato non hanno cancellato il suo grande sogno: ristrutturare il vecchio casale di famiglia e aprire un'attività tutta sua in mezzo alla natura. Con tutti questi pensieri per la testa, non c'è tempo da perdere in flirt: così quando al pub in cui lavora incontra Francesco, giocatore della nazionale italiana di rugby, non fa caso alle sue attenzioni. Quello che non può immaginare è che nel giro di poche ore lo rivedrà. E non al pub, ma in una clinica veterinaria dove lei opera come assistente e dove Francesco porta una cagnolina ferita, raccolta sul ciglio della strada. Serena non è immune al fascino del bel rugbista e rivederlo in veste di salvatore di animali lo rende ancora più attraente ai suoi occhi. Ma con tutte le donne che girano intorno ai campioni, è convinta di non avere speranze. Invece Francesco da quella sera non ha in testa altra meta… Una romantica, tenera, emozionante partita a due da gustare anche dopo il Terzo Tempo.
Mood: Romantico - YouFeel è un universo di romanzi digital only da leggere dove vuoi, quando vuoi, scegliendo in base al tuo stato d’animo il mood che fa per te: Romantico, Ironico, Erotico ed Emozionante.



"E pensare che quella sera voleva andare da lei con la bandiera bianca dell’amicizia spiegata e aveva quasi meditato di scusarsi per averla baciata al primo incontro. Follia pura. Quella donna appiccava in lui un fuoco impossibile da domare, la combustione era in atto, il processo irreversibile. Almeno per quanto lo riguardava."
"Era stato facile avvicinarsi lui, le era venuto naturale invitarlo a cena e confidarsi. In lei era nata la certezza che Francesco Riva, giocatore di rugby nella nazionale, fosse un uomo privo di artifici e si stesse presentando a lei così com’era.«Ma tu, da che pianeta vieni?» gli domandò sospirando.Francesco fece finta di riflettere, poi strinse più forte la sua mano intorno a quella di Serena e la condusse alla finestra che affacciava sull’uliveto.«Da un pianeta ovale, a nord di Saturno» mormorò indicando il cielo che mostrava, riluttante, manciate di stelle fra le nubi.Serena ridacchiò. «Certo, ovale… molto divertente.» Le parole rimasero a metà, incastrate nella gola. Gli occhi di Francesco erano argentati come la luna, la studiavano seri alla distanza di un respiro. 
Delicato e romantico questo racconto di Miriam Tocci. La protagonista Serena è una donna come oggi ne possiamo incontrare tante, reduce da un divorzio doloroso da un uomo cinico crudele e scopriamo anche manesco. Vuole riportare la sua vita sui giusti binari attraverso il sacrificio e il lavoro, non si da per vinta nonostante la stanchezza e le continue difficoltà che l’ex continua a crearle. Nella sua vita così complicata arriva  Francesco, un rugbista della nazionale, con un grande cuore e di natura estremamente protettiva. Abbiamo inoltre come co protagonisti gli amici di lui, di lei, 2 cani un gatto e dei cuccioli. Con questi ingredienti Miriam Tocci confeziona una storia coinvolgente e sentimentale. Serena e Francesco trovano ciò che tutte le persone sognano, un compagno amorevole con cui costruire o ricostruire un’esistenza, al di là delle brutture dei problemi e delle difficoltà. Le impressioni che ne ho tratto sono di semplicità e freschezza. Con un linguaggio semplice ma efficace  l’autrice ci descrive una storia d’amore che è in tutto e per tutto una favola moderna.









L'AUTRICE
MIRIAM TOCCI nasce a Roma nel maggio del 1977. Appassionata sin da giovanissima di libri e scrittura, esordisce nel 2011 con un romanzo Urban Fantasy intitolato: “Il Destino dei Due Mondi-L’Angelo dalle ali nere”; nel 2012, con il racconto: “La sua voce in un respiro” si classifica in un concorso e partecipa all’antologia intitolata: “Stirpe Chimerica Vol.1”. Sempre nel 2012 mette da parte la vena fantastica per dedicarsi al romance, quindi scrive racconti d’amore per alcuni blog e, come coautrice, pubblica il suo“ Natale ancora” in un’antologia intitolata: “Love at Christmas – Tre racconti di Natale”.
Nel 2013 è di nuovo coautrice della raccolta: “C’è amore nell’aria – Quattro romantiche storie d’amore” con il racconto: “Backstage in love”.La sua più recente pubblicazione: “Un cuore ovale”, romanzo edito da Rizzoli per la collana rosa digital You Feel, nel mood Romantico.
Nella vita ama gli animali, la sua caotica famiglia e tutto quello che stuzzica in lei la creatività: dagli scatti con la Reflex, al cake design.

SEGUI MIRIAM TOCCI SU FACEBOOK
https://www.facebook.com/miriam.tocci?ref=ts&fref=ts


TI PIACEREBBE LEGGERE QUESTO LIBRO? L'HAI GIA' LETTO? COSA NE PENSI? TI E' PIACIUTA LA NUOVA COLLANA MULTI-MOOD DELLA RIZZOLI YOUFEEL CHE MIRA A SODDISFARE I TUOI DESIDERI DI LETTURA DEL MOMENTO? NE HAI GIA' ACQUISTATI?

TUTTE LE VOLTE CHE VUOI di Armando Prieto Pèrez - Recensione

Autore: Armando Prieto Pèrez
Genere: Erotico contemporaneo
Ambientazione: Italia
Pubb. Italiana: Rizzoli Max, maggio 2014, pagg. 340, €12,67 
Livello di sensualita: ALTO
Disponibile in e-book:
  
TRAMA: Sangue cubano e un amore quasi carnale per l’arte, Luis è un seduttore istintivo, di quelli senza inibizioni né regole: è per questo che nessuna sa resistergli, e le sue conquiste finiscono puntualmente nell’atelier sui Navigli dove lui dipinge. Sul sesso crede di sapere anche di più di quello che serve, almeno finché incontra lei, proprietaria di un negozietto di vinili dove il tempo sembra essersi fermato, che senza chiedergli il permesso, da nemica giurata diventa la sua ossessione. Tutta colpa di un furetto. Eh sì, perché se la graziosa bestiola di lei è diventata di troppo in casa, ecco che, in una notte di primavera in cui Milano sembra magica, Luis si trasforma nel Principe Azzurro: si occuperà lui di Lucky, ma in cambio lei dovrà posare come modella per le sue opere, un pomeriggio a settimana, per sei settimane. Un vero e proprio contratto, il loro, di cui Luis perderà presto il controllo, lasciandosi prendere da una passione che lo porterà più lontano, nel gioco del piacere, di quanto si sia mai spinto. E mentre insegue l’ispirazione e a poco a poco conquista la sua preda, non si accorge che in realtà non è lui il cacciatore e che, forse, con lei ha trovato l’amore. Ma è pronto per riconoscerlo e accettarlo? Tutte le volte che vuoi è una storia di travolgente erotismo, che svela alle donne quello che ogni uomo vorrebbe nascondere, dentro e fuori dal letto: anche gli uomini possono innamorarsi, e con il cuore il sesso non ha davvero limiti…


Prima di cominciare la lettura ero un po’ dubbiosa. Recentemente ero stata delusa da alcuni romanzi erotici; altri mi avevano presa, ma non fino in fondo. E poi mi chiedevo: un erotico scritto da una penna maschile… come sarà? Ebbene, “Tutte le volte che vuoi” è stata una vera sorpresa, quasi una rivelazione.
La storia è bellissima, ti prende fin dalle prime pagine e ti trascina con sé fra lacrime, risate e forti emozioni. I personaggi sono credibili, ben caratterizzati, e ciascuno con le proprie peculiarità, il proprio carattere, il proprio vissuto. Ho apprezzato persino il furetto Lucky-Da Vinci, che a mio parere è un personaggio a tutti gli effetti.
Come non affezionarsi poi al protagonista, Luis, al suo modo di fare beffardo e ironico, ma sincero; alla sua arte e al suo modo di vivere le passioni intensamente, fino all’arrivo dell’amore vero. E che dire di Leo? Il musicista libertino e di famiglia benestante che si prende la sua bella sbandata per amore, dopo aver fatto soffrire un discreto numero di ragazze. Ho apprezzato Adela per la sua libertà e gioia di vivere e Manuela per la sua lealtà in amicizia.
Ma soprattutto ho adorato Eva, la protagonista, una giovane donna che ha alle spalle una storia d’amore finita male e un intenso dolore, che l’avvicina un po’ a tutte noi, ma che grazie a Luis riscopre i sentimenti, al punto da trovarsi di fronte a una scelta difficile: decidere con la ragione o con il cuore?
Lo stile di Armando Prieto Pèrez è molto buono: lineare, fluido, coinvolgente. Con poche pennellate questo autore riesce a far entrare chi legge nella metropoli milanese o su una spiaggia della Sicilia, come se le vedessimo con i nostri occhi. E ci trascina nelle vite dei suoi personaggi, al punto da farli diventare nostri amici e a indurci a soffrire o emozionarci insieme a loro.
La narrazione è in prima persona, il punto di vista unico, quello del protagonista maschile. Tuttavia, per una volta non sono stata disturbata da questa scelta. Sarà l’ottima capacità narrativa dell’autore, ma ho trovato addirittura molto interessante poter avere il vero punto maschile in un romanzo di questo genere. Attraverso i pensieri di Luis riusciamo a comprendere meglio l’universo maschile e finiamo per vedere noi donne, attraverso i loro occhi. Noi che andiamo in paranoia se non siamo in ordine e ben truccate o se abbiamo un filo di cellulite, mentre loro manco ci pensano a queste cose! Ho sorriso più volte del punto di vista di Luis, se messo a confronto col nostro.
Infine, posso dire che l’erotismo di Armando Prieto Pèrez è fine ed elegante, mai volgare e soprattutto non fa da perno all’intera vicenda, ma si limita a valorizzarla. Insomma, se vi aspettate pagine e pagine di sesso, senza null’altro che questo, “Tutte le volte che vuoi” non è il libro per voi. Questa è una storia intensa, fatta sì di eros, ma soprattutto di sentimenti. Preparatevi a commuovervi ed emozionarvi con Luis ed Eva, fino a un finale che vi lascerà un gusto dolcissimo e un sorriso sulle labbra.
Spero proprio di riuscire a leggere altri romanzi di questo autore perché mi ha letteralmente conquistata. Per il momento non posso far altro che consigliarne la lettura.






LEGGI QUI UN ESTRATTO DEL ROMANZO






TI INTERESSA IL BREVE PREQUEL A QUESTO ROMANZO? 
SCARICALO DA QUI GRATUITAMENTE!



GUARDA IL BOOK TRAILER!



L'AUTORE

 Armando Pietro Perez è nato a Cuba nel 1975, ha studiato alla Accademia di Belle Arti di l'Havana. Vive a Milano da tredici anni dove ha fatto tanti lavori: tatuatore, modello, disegnatore di storyboards. Adesso lavora come artista e ipnologo. TUTTE LE VOLTE CHE VUOI è il suo romanzo di esordio come scrittore.


TI INTRIGA LA TRAMA DI QUESTO ROMANZO? TI PIACEREBBE LEGGERLO? L'HAI GIA' LETTO? COSA NE PENSI? CHE DIVERSITA' CI SONO FRA UN AUTORE UOMO CHE SCRIVE DAL PUNTO DI VISTA DEL PROTAGONISTA E UN'AUTRICE CHE FA LA STESSA COSA?


ASSEGNATI I RITA AWARDS 2014


IL 27 luglio scorso presso l'hotel Mariott Rivercenter di San Antonio, Texas sono stati assegnati i RITA AWARDS, cioè gli Oscar del Romance made in USA. Ad assegnarli è l'importante organizzazione Romance Writers of America che vanta migliaia di iscritte fra autrici romance ed aspiranti autrici.
Ecco i romanzi vincitori nelle principali categorie di quest'anno. I premi assegnati riguardano romanzi usciti nel 2013 ( di cui uno autopubblicato) :

I VINCITORI

Best First Book Winner / MIGLIORE OPERA PRIMA

The Sweet SpotLaura DrakeThe Sweet Spot by Laura Drake
Grand Central Publishing, Forever
Latoya Smith, editor

Charla Rae Denny was the perfect wife with a perfect life, content to keep the home fires burning while her husband, JB, competed as a champion bull rider. Then their son died in a tragic accident-and everything fell apart. Divorced and saddled with a hill of bills and a failing ranch, Charla must now cowboy up to put her life back together. James "JB" Denny doesn't stay where he isn't welcome. So when Charla shut him out of her grieving heart-and their home-a year ago, he took comfort where he could find it. Now after seeing beautiful Charla again, he wants it all back. She can't work the ranch alone, and deep in his heart he knows he can be the man she needs. But after so much history and heartbreak, can JB convince Charla to take a risk and give their love a second chance?

Contemporary Romance Winner / MIGLIORE ROMANCE CONTEMPORANEO

Crazy Thing Called LoveMolly O'KeefeCrazy Thing Called Love by Molly O'Keefe
Random House Group, Ballantine Bantam Dell
Shauna Summers, editor

Dallas TV morning show host Madelyn Cornish is poised, perfect, and unflappable, from her glossy smile to her sleek professionalism. No one knows that her iron will guards a shattered heart and memories of a man she’s determined to lock out. Until that man shows up at a morning meeting like a bad dream: Billy Wilkins, sexy hockey superstar in a tailspin—still skating, still fighting, and still her ex-husband.
Now the producers want this poster child for bad behavior to undergo an on-air makeover, and Billy, who has nothing to lose, agrees to the project. It’s his only chance to get near Maddy again, and to fight for the right things this time around. He believes in the fire in Maddy’s whiskey eyes and the passion that ignites the air between them. This bad-boy heartbreaker wants a last shot to be redeemed by the only thing that matters: Maddy’s love.
 

Erotic Romance Winner / MIGLIORE ROMANCE EROTICO

Claim MeJ. KennerClaim Me by J. Kenner
Random House Group, Bantam
Shauna Summers, editor

Damien Stark's need is palpable - his need for pleasure, his need for control, his need for me. Beautiful and brilliant yet tortured at his core, he is in every way my match. I have agreed to be his alone, and now I want him to be fully mine. I want us to possess each other beyond the sweetest edge of our ecstasy, into the deepest desires of our souls. To let the fire that burns between us consume us both. But there are dark places within Damien that not even our wildest passion can touch. I yearn to know his secrets, yearn for him to surrender to me as I have surrendered to him. But our troubled pasts will either bind us close...or shatter us completely.
Damien and Nikki's powerfully sexy romance began in Release Me and continues in Complete Me
 

Historical Romance Winner / MIGLIORE ROMANCE STORICO

No Good Duke Goes UnpunishedSarah MacLean
No Good Duke Goes Unpunished by Sarah MacLean
HarperCollins Publishers, Avon Books
Carrie Feron, editor

He is the Killer Duke, accused of murdering Mara Lowe on the eve of her wedding. With no memory of that fateful night, Temple has reigned over the darkest of London’s corners for twelve years, wealthy and powerful, but beyond redemption. Until one night, Mara resurfaces, offering the one thing he’s dreamed of . . absolution.
Mara planned never to return to the world from which she’d run, but when her brother falls deep into debt at Temple’s exclusive casino, she has no choice but to offer Temple a trade that ends in her returning to society and proving to the world what only she knows...that he is no killer.
It’s a fine trade, until Temple realizes that the lady—and her past—are more than they seem. It will take every bit of his strength to resist the pull of this mysterious, maddening woman who seems willing to risk everything for honor . . . and to keep from putting himself on the line for love.
 

Inspirational Romance Winner / MIGLIORE ROMANCE D'ISPIRAZIONE RELIGIOSA

Five Days in SkyeCarla LaureanoFive Days in Skye by Carla Laureano
David C. Cook
John Blase and Tonya Osterhouse, editors

Hospitality consultant Andrea Sullivan has one last chance to snag a high-profile client or she'll have to kiss her dreams of promotion good-bye. When she's sent to meet Scottish celebrity chef James MacDonald on the Isle of Skye, she just wants to finish her work as efficiently as possible. Yet her client is not the opportunistic womanizer he portrays himself to be, and her attraction to him soon dredges up memories she'd rather leave buried. For James, renovating the family hotel is a fulfillment of his late father's dreams. When his hired consultant turns out to be beautiful, intelligent, and completely unimpressed by his public persona, he makes it his mission to win her over. He just never expects to fall under her spell.
Soon, both Andrea and James must face the reality that God may have a far different purpose for their lives—and that five days in Skye will forever change their outlook on life and love.
 

Paranormal Romance Winner / MIGLIORE ROMANCE PARANORMALE

The FirebirdSusanna Kearsley
The Firebird by Susanna Kearsley
Sourcebooks, Landmark
Deb Werksman, editor

Nicola Marter was born with a gift. When she touches an object, she sometimes sees images; glimpses into its past, and of those who have owned it before. Born with this rare ability, Nicola sees it as something to keep hidden. But when a young woman arrives at the London gallery Nicola works at, offering a wooden carving for sale and claiming it belonged to Russia’s Empress Catherine, Nicola faces a dilemma. With no proof of its past, Nicola’s boss believes the carving – known as ‘the Firebird’ – is worthless. But Nicola has held it, and she knows that the woman, who is in desperate need of money, is telling the truth.
Compelled to help, Nicola turns to a man she once left, and still loves: Rob McMorran, whose own psychic gifts are far greater than her own. With Rob to help delve into the past, Nicola travels from Scotland to Belgium, and on into Russia. There, in St Petersburg, the once-glittering capital, Nicola and Rob unearth a tale of love and sacrifice, of courage and redemption – a story which will change their lives for ever.
 

Romance Novella Winner / MIGLIORE RACCONTO

Take Me, CowboyJane PorterTake Me, Cowboy by Jane Porter
Tule Publishing, Montana Born Books
Tessa Shapcott, editor

When Jenny Wright’s fiancé leaves her standing at the altar in a Vera Wang bridal gown she can’t afford, she’s humiliated and heartbroken. To have Marietta hero bull riding champ Colton Thorpe witness her shame – makes the rejection even more devastating. 
Jenny and Colton grew up in the same rough neighborhood and they both left home right after school to pursue big dreams. Now they’re both back, with Colton as the celebrity chair for the 75th Copper Mountain Rodeo, and Jenny in disgrace. 
Sexy, rugged Colton didn’t get to be a national champion by chance. He’s a man that takes risks and goes after what he wants. During the rodeo weekend, Colton makes it clear he wants Jenny. Flustered but flattered, Jenny finds it difficult to resist his charm. But what happens when the rodeo ends and Colton leaves town? Will she dare to dream again?
 

Romantic Suspense Winner / MIGLIORE ROMANTIC SUSPENSE

Off the EdgeCarolyn CraneOff the Edge by Carolyn Crane
AUTOPUBBLICATO

For deadly secret agent Peter Macmillan, language is a weapon—one he uses to hunt criminals, destroy plots, and charm enemies. Seducing information out of a beautiful singer in a Bangkok hotel should be easy…except this particular singer has the power to destroy his cool façade, and with it, his last defense against a dark past. 
He tricked her. He helped himself to her body and her secrets. He has enemies everywhere. Laney Lancaster should hate Peter, but when she discovers him shirtless, sweaty, and chained up in the hotel’s dungeon, all she can think about is freeing him. Because she knows what it’s like to be trapped and alone. And she could use a dangerous friend. 
They might be wrong for each other, but the instant they join forces, Laney and Peter are plunged into an odyssey of hot sex and dark danger. To survive, they must trust each other with their lives—and their hearts. 
 

Short Contemporary Romance Winner / MIGLIORE ROMANZO BREVE DI COLLANA

Why Resist a Rebel?Sarah MorganWhy Resist a Rebel? by Leah Ashton
Harlequin, KISS
Meg Lewis, editor

Ruby Bell has put scandal and relationships behind her to forge a successful career in film. Then the talk of Hollywood himself, actor Devlin Cooper, strolls onto her Outback set—fired from his two previous movies, and looking decidedly tempting! The last thing Ruby needs is Dev making outrageous demands and causing her to question her "no romance at work" rule….
But what's a girl to do when Dev's taking her on a lavish date one moment, then calling "cut" on their growing closeness the next? What exactly does he want with her—and what's causing the shadows behind those famous blue eyes? Now she's too intrigued to walk away….





SPERIAMO DI POTER VEDER PUBBLICATI ALCUNI DI QUESTI ROMANZI PRESTO ANCHE IN ITALIANO. SE NO NON RESTA CHE LEGGERLI IN LINGUA ORIGINALE! VI PIACEREBBE SE UN PREMIO DEL GENERE CI FOSSE ANCHE IN ITALIA PER PREMIARE LE MIGLIORI AUTRICI ROMANCE ITALIANE?

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

GUARDA IL VIDEO DEL BLOG!