366 LA FAVOLA DI DONAL E ISABEL di Naike Ror

Autrice: Naike Ror
Genere: Contemporaneo
Pubblic. originale: Naike Ror, 30 giugno 2017, pagg. 374 , € 13,42
Parte di una serie: Spin-off di Usheen (serie R.U.D.E.)
Livello sensualità: ALTO
Disponibile in ebook a € 0,99


TRAMA: Donal sospirò contrariato. «Senti Isabel.» Sbottò. «Potremmo nasconderci dietro a "Mille altri dieci argomenti da evitare al primo appuntamento", ma la verità dei fatti è che siamo impediti in queste cose. Non…» si fermò alla ricerca delle parole. «Io non sono uno da gesti eclatanti, colpi di scena romantici e, a peggiorare la situazione, ammetto di avere una pessima tempistica negli approcci. Potrei andarmene, certo, però rimarrei con il rimorso di non aver almeno provato a baciarti.» Isabel lo guardava, immobile, silenziosa. Quel discorso era pericolosamente ambiguo. «Se ti dico questo è perché ho come il presentimento che se facessi un passo verso di te, tu potresti urlare e non è la reazione che vorrei provocarti.» Isabel lo guardò ancora. «Ovviamente con questo non voglio dire che ogni volta che mi avvicinerò a te vorrò baciarti, ma stasera l’intenzione era quella e, magari, sapere cosa ne pensi renderebbe tutto questo meno… ridicolo.»«"Ridicolo"?» Ripeté lei.
«Abbastanza.» Isabel percepì l’imbarazzo di Donal e si sentì per la prima volta al suo stesso livello.
«Hai ragione Donal, siamo impediti.» Si sorrisero. «Non vorrei essere intimorita dalla tua presenza e ti giuro che le mie reazioni sono spontanee. Forse avrei dovuto indossare dei tacchi per sentirmi meno piccola accanto a te.» 
Donal tornò a guardarla proprio come prima che lei sgattaiolasse via. 
Isabel capì che quello era un momento che non voleva perdere, così, stringendo forte l’orlo del suo cappotto, attese che lui si avvicinasse.
«Sicura che non urlerai?» Le domandò. 
Lei annuì. 
Lui fece un primo passo, poi un secondo e Isabel chiuse gli occhi. «Respira, altrimenti invece che baciarti mi toccherà farti la respirazione bocca a bocca.» Isabel ridacchiò e finalmente Donal la baciò.
Questa è la favola di Donal e Isabel.


La sinossi che compare sul libro, è un piccolo dialogo tra i due protagonisti. Da queste parole si evince quanto Donan e Isabel stiano bene insieme, ma vuoi per il carattere e un passato tragico di lui, vuoi per la vita dura che Isabel ha subito non riescono ad avere comportamenti sciolti, romantici e colloquiali.
I due personaggi sono contornati da altri attori molto fattivi della loro vita e il romanzo tocca un argomento molto importante. I maltrattamenti fisici e psicologici che molte donne subiscono all'interno della propria famiglia. In questo romanzo le cose si risolvono, ma sarà una strada impervia. C'è una cosa che mi ha lasciata perplessa: il comportamento di Donal quando e come decide di fare giustizia. Non che non sia d'accordo, ma... non sarebbe tanto giusto.
Il romanzo si intitola La favola di Donal e Isabel ed è un titolo calzante perchè... sì, è proprio una favola. C'è tanto amore, e come ogni romance  che si rispetti, prima di trovare la serenità i protagonisti dovranno superare molti ostacoli.
E' un bel libro, a tratti si sorride mentre si leggono le battute di tutti i personaggi, e a tratti si soffre per ciò che succede, ma si capisce anche quanto l'unione dei due protagonisti si fondi su un sentimento profondo.
Lo consiglio.





COME INIZIA IL ROMANZO...
Prologo
Donal Doyle osservava con dolore la mano che aveva nella sua. Era piccola e fredda, così femminile, nonostante lo smalto spuntato e le piccole ferite attorno alle unghie. Col pollice iniziò ad accarezzare il suo dorso, con delicatezza, come se fosse di cristallo e si rammaricò di non avere mai stretto quella mano prima di allora in pubblico, 
davanti a tutti, proprio come lei si sarebbe meritata. Lo sguardo addolorato si soffermò poi su delle ciocche castane di capelli che spuntavano dalla fasciatura.
«Signor Doyle.» Esordì la dottoressa. Lui non la degnò di uno sguardo. «Signor Doyle, mi aveva fatto una promessa.»«Se ne vada.» Replicò Donald col solito tono scontroso. Non avrebbe ceduto per niente al mondo. «Il medico legale deve entrare. Se non uscirà sarò costretta a chiamare gli assistenti sociali e la polizia.» «Io sono la polizia in questa città. Non lo dimentichi.»«E io devo fare il mio lavoro. Esiste una procedura che conosce bene.»«Mi lasci solo con lei.»«L’ho lasciata solo con lei per quasi due ore. Adesso deve uscire.»«No.» Ribadì con la stessa fermezza. La dottoressa sospirò sonoramente e uscì dalla stanza. Subito dopo la porta si riaprì. Dd non si sforzò di indovinare chi fosse entrato, lo intuì quando una mano si posò sulla sua spalla. Solo quattro persone potevano permettersi di toccarlo senza rischiare la vita e solo una aveva quel modo fastidioso di masticare il chewingum. «Bainne..«Donald, devi 
lasciarla.»«Tu lo faresti?»«No, ma sono certo che ti troveresti al posto mio a suggerirmi la stessa cosa.»«Voglio restare qui mentre fanno quello che devono fare.»«Non ti farebbe bene.»«E tu che cazzo ne sai?»«Hai ragione Dd, non so cosa stai provando, ma so che se non alzerai il culo da quella sedia te lo faremo alzare noi con la forza.»«Non ti azzarderai a fare una cosa del genere.»«Oh, certo che lo farò, Sean non vede l’ora di poter prendere a calci nel culo il capo della polizia di Derry.» Dd continuò ad accarezzare quella mano. «Ci vorrà poco, dopo potrai tornare da lei.»«Non so se ne sarò di nuovo in grado Usheen.»«Ce la farai, ce la farai anche questa volta. Sei forte e temprato per tutto questo.»«Non credo più alle persone forti.» Donal si alzò a fatica, come se sulle spalle pesassero tonnellate di angoscia.
Guardò la donna che amava, esanime su un letto d’ospedale e il suo cuore già provato si crepò.



ALTRI LIBRI DELLA SERIE R.U.D.E.

ROYLE (Serie R.u.d.e. Vol. 1)

È inquietante svegliarsi dopo quattro giorni di coma e rendersi conto di essere stata catapultata nove anni avanti nel tempo. Questo è ciò che accade a Daisy: nove anni di vita spariti nel nulla, gli amici più cari, i propri amatissimi genitori, la tranquilla vita di studente liceale.
E persino Royle, il suo grande amore. Tutto sparito.
Al loro posto, una vita in cui Daisy non si riconosce affatto, una donna che non si sarebbe mai aspettata di diventare, una personalità ammantata di segreti.
In un crescendo di tensione ed emozioni, Daisy cercherà di dipanare i misteri che l’hanno travolta e che coinvolgono anche lo splendido e affascinante Royle”. Ti interessa questo libro? Lo puoi trovare QUI.

USHEEN (Serie R.u.d.e. Vol. 2)
Il controllo sulle proprie emozioni è una necessità, per Ryana Murphy.
La sua esistenza è scandita da regole ben precise, almeno finché Samuel McQueen, reporter con una passione per gli alcolici, irrompe nella sua vita portando con sé dubbi e agghiaccianti sospetti sul passato della famiglia Murphy.
Vivere a Derry, in Irlanda del Nord, non è facile; tra quelle strade, spesso è il credo religioso a fare la differenza. Usheen Doherty indossa una divisa, mentre percorre i quartieri intrisi del sangue di una guerra solo apparentemente sedata e rincorre la giustizia con metodi non sempre convenzionali. Qualcuno pensa che combatta dalla parte sbagliata, altri credono che la sua missione sia legittima. Solo Usheen sa quale sia la verità. 
Sotto la sottile pioggia irlandese, Ryana e Usheen incroceranno i loro destini, lotteranno una contro l’altro per reclamare la vendetta che da anni bramano, fino a illudersi di averla vinta. Le varianti al loro piano saranno numerose, i tranelli insidiosi e la verità brutalmente distorta.  Ti interessa questo libro? Lo puoi trovare QUI.

SPIN-OFF
366 - LA FAVOLA DI DONAL E ISABEL
SEAN (Serie R.u.d.e. Vol. 3)- ottobre 2017


****
L'AUTRICE
Naike Ror ha iniziato a scrivere da ragazzina ma alla pubblicazione ha pensato solo nel 2014, approfittando dell'arrivo del self-publishing, inizialmente in modo un po' superficiale poi con sempre maggior impegno, guadagnandosi nel tempo la fiducia di un sempre crescente numero di lettori. Fin ora ha scritto due serie romance, di cui una contemporanea (No One Likes Us) e una romantic suspense con sfumature dark e ambientazioni young adult (R.u.d.e). Naike ha già programmato per il prossimo futuro un  nuovo spin-off della serie R.u.d.e e altri romanzi che non vede l'ora di iniziare.
VISITA LA SUA PAGINA FACEBOOK:

TI PIACEREBBE LEGGERE QUESTO LIBRO? L'HAI GIA' LETTO? COSA NE PENSI? QUAL E' IL TUO ROMANZO PREFERITO DELLA SERIE? PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE.
Grazie se condividerai il link di questa recensione sulle tue pagine social o la consiglierai ad un amico.


3 commenti:

  1. Letto, davvero bello, come tutta la serie R.u.d.e.!

    RispondiElimina
  2. scusate ho un dubbio: ma la serie R.U.D.E. da quanti libri è composta?

    RispondiElimina
  3. Ciao, la serie è composta da 4 volumi, uno per lettera. Naike

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!